L’ACSI – Associazione di cultura, sport e tempo libero, è una associazione nazionale di promozione sociale che svolge attività  nel settore della cultura, dello sport e del tempo libero e del turismo sociale, fondata il 6 aprile 1960 a Roma con atto del Notaio Sabelli .
L’ACSI è riconosciuto dal CONI, ai fini sportivi,  Ente di Promozione Sportiva con deliberazione del Consiglio Nazionale del 24 giugno 1976  adottata ai sensi del DPR  n. 530 del  2 agosto 1974  e riconfermato  con deliberazione n 1224 del 15 maggio 2002 adottata in attuazione del D.Lgs. n. 242 del 23 luglio 1999.
L’ACSI è inoltre  riconosciuta dal Ministero dell’Interno quale Ente Nazionale con finalità assistenziali con decreto del 27 dicembre 1986.
L’ACSI è un Ente Nazionale di Promozione Sociale iscritta nel Registro Nazionale delle Associazioni di Promozione Sociale N. 45, con decreto del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali ai sensi della legge n. 383 del 2000 .
L’ACSI dal novembre del 1999 è membro effettivo dello CSIT (Confederation Sportive Internationale Du Travail – International Labour Sports Confederation) organismo internazionale di sport per tutti riconosciuto dal CIO.



CARICHE ISTITUZIONALI COMITATO PROVINCIALE DI BARI

Presidente
Roberto De Gregorio - tel. 338 8342840

Responsabile settore Danza
Vincenzo Depalo - tel. 340 0761736

Responsabile settore Calcio
Francesco Corallo - tel. 335 6294029